Target di investitori

Target di investitori/imprenditori e diverse tipologie di investimento

Il target di potenziali investitori interessati al mondo del Senior Living così come concepito da Restart Solutions è composto da tre macro categorie di investitori: 1) sviluppatori immobiliari e investitori puri, 2) soggetti che possiedono già un immobile di diversa natura che si presta alla conversione in SL, 3) Proprietari dei muri di un albergo interessati ad un inquilino gestore innovativo o ad un consulente per una gestione ottimale ad elevato tasso di occupazione.

Gli sviluppatori immobiliari acquistano un immobile da ristrutturare per convertirlo in SL. Una volta avviata l’attività grazie al supporto di Restart Solutions ne godono della redditività oppure la cedono (dal rogito 6 mesi per lavori edili, 6 mesi per avviamento. Dopo 1 anno l’attività si può già cedere) ricavandone un extra utile derivante dall’immobile ristrutturato e soprattutto da un attività ben avviata, remunerativa e ben gestita.

Gli investitori puri sono interessati a rilevare immobile, attività e gestione di SL una volta che l’attività è stata già avviata e l’immobile già convertito. Ovviamente si può essere interessati a rilevare solo i muri piuttosto che esclusivamente la gestione di SL.

L’investitore puro come lo sviluppatore immobiliare si possono avvalere per la attività di gestione dell’apporto di Restart Solutions come consulente esterno, oppure della  copartecipazione societaria di Restart Solutions (in qualità di socio operativo). In entrambi i casi il contributo operativo di Restart Solutions alla gestione è identico.

I proprietari immobiliari. I proprietari di palazzine residenziali locate sia in modalità classica (4+4) che in modalità affitti brevi, possono trovare nella conversione in APA (Appartamenti Protetti per Anziani) nella formula gestita interamente da Restart Solutions, rendite fino a 3 volte tanto le rendite locative del residenziale. Ugual discorso per i proprietari alberghieri che si trovano in questo momento in grande difficoltà. Convertendo la loro struttura in Comunità Alloggio per Anziani possono risollevare l’attività con tassi di occupazione sconosciuti al settore turistico ricettivo.

I proprietari di alberghi trovano in Restart Solutions un consulente per potenziare il tasso di occupazione della loro gestione o in alternativa un inquilino gestore, certi della sua solvibilità derivante da una gestione innovativa che prende in considerazione nuovi bacini di utenza ed offre servizi e pacchetti dedicati per un’ apertura della struttura 12 mesi l’anno.

 

× Possiamo aiutarti?